25
mar

Farfallette pomodorini e zucchine

scritto da Elisa, in: Primi piatti

Buongiorno bambini, guardate che bello questo  piatto di farfallette con pomodorini e zucchinette! Non è meraviglioso?
Me lo ha preparato la mia mamma quando all’asilo che frequentavo hanno fatto la settimana dell’alimentazione e ci hanno proposto un menu fantastico con tante verdure di stagione e piatti nuovi e appetitosi.
Bambini sapete una cosa? Mangiare tante verdure fa tanto bene e quindi cosa aspettate? Mangiatelo in un solo boccone e riempite il vostro pancino!
Vedrete che bonta!!! Parola di cuoche!!!

Gli ingredienti

1 zucchinetta genovese
6 pomodorini
1 pezzetto di cipolla
1 cucchiaio di olio extravergine
Sale q.b.
Qualche fogliolina di basilico
Parmigiano grattugiato
Pasta formato mini farfalle

Procedimento

Lavate la zucchinetta e i pomodorini. Fatevi aiutare dalla mamma a tagliare  i pomodorini in 4 parti e la zucchinetta a tocchetti.
Ora dite alla mamma di mettere sul fuoco una piccola padella o un saltapasta, far scaldare leggermente l’olio e aggiungere la cipolla tritata, la zucchinetta e i pomodorini. Lasciarli dorare leggermente e proseguire la cottura aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda per evitare che soffriggano troppo.

Nel frattempo dite alla mamma di  cucinare anche la pasta in abbondante acqua salata e quando sarà cotta, scolarla e saltarla insieme alle verdure, aggiungendo, fuori dal fuoco il basilico e il parmigiano. Mantecare ancora per una manciata di secondi e impiattarla.
Decorate con qualche foglia di basilico e buon appetito!!!!

12
nov

La pizza

scritto da Elisa, in: Panini, tartine, pizze e focacce

Uno degli alimenti più graditi a noi bambini! E che divertimento farla con la mamma! Anche mangiarla diventa più entusiasmante se l’abbiamo fatta noi!

Parola di cuoche!

Ingredienti

Per l’impasto:
300 gr. di farina “0″
175 ml. di acqua tiepida
4 cucchiai di olio d’oliva
15 gr. di lievito di birra
2 cucchiaini di zucchero
sale q.b.

Procedimento

In una ciotolina sciogliete il lievito e lo zucchero con un po’ d’acqua calda dei 175 ml. totali. Ponete la farina a fontana in una spianatoia o in una ciotola, versatevi l’acqua con il lievito, l’olio, il sale  e l’acqua restante, impastate fino ad ottenere un composto liscio ed elastico. Attenzione, resterà un po’ collosa, potete aggiungere un po’ di farina al termine per maneggiarla più agevolmente ma non troppa.
Fate una palla e mettetela a lievitare in una ciotola coprendola con un canovaccio. Dovrà lievitare, in un ambiente tiepido, per 2 ore circa o, comunque, fino a quando non sarà raddoppiata di volume.
Quando L’impasto sarà lievito stendetelo in una teglia unta d’olio, nello spessore di circa 1 cm. Premete un po’ con i polpastrelli lasciando delle fossette nella pasta e lasciatela lievitare ancora per circa mezz’ora.
Nel frattempo pelate i pomodori, privateli dei semi e tagliateli a pezzetti piccolissimi, conditeli con poco sale e mescolate.
Appena la pasta sarà pronta, disponetevi sopra il pomodoro, irrorate con un filo d’olio e completate con una spolverata di origano. 
Infornate in forno già caldo a 180°/190° per circa 30/40 minuti.
5 minuti prima di sfornare, aggiungete la mozzarella e i wurstel tagliati a rondelle.